Principi ed Obiettivi

La casa rifugio “Antonella Russo” offre ospitalità temporanea a donne con o senza figli minori che hanno necessità di allontanarsi da una situazione di violenza o pericolo per l’incolumità psichica e/o fisica propria o dei loro bambini.

L’abitazione è attrezzata per accogliere un totale massimo di n. 6 nuclei familiari, composti dalle madri con i minori.

Il servizio rappresenta una soluzione abitativa temporanea, che prevede il supporto di un adeguato sostegno professionale di tipo psico-sociale, orientato a definire un progetto individualizzato di attivazione delle proprie risorse interne e di promozione di un nuovo percorso di inclusione sociale.

La casa rifugio “Antonella Russo” è una opportunità per ritrovare serenità dopo un periodo difficile, è un luogo dove ricevere un adeguato sostegno emotivo e psicologico e, soprattutto, rappresenta una soluzione abitativa concreta per le donne che vivono situazioni di disagio, solitudine e difficoltà a causa della violenza subita.

All’interno della casa si cerca così di ricreare un clima emotivo sereno, dove i ritmi ed i tempi sono scanditi dagli impegni quotidiani e dalla cura dei luoghi comuni, favorevole e propedeutico a ricostruire un progetto di vita personale ed un senso di maggiore autostima e autoefficacia.

La casa rispetta gli standard previsti dalla Regione Campania, ai sensi del Regolamento Regione Campania 7 aprile 2014, n.4.

Principi fondamentali

  • Eguaglianza: garantire uguaglianza ed equità di trattamento nel rapporto con le donne e i minori. Nessuna distinzione può essere compiuta per motivi riguardanti età, razza, lingua, religione ed opinioni politiche.
  • imparzialità: operare con criteri di obiettività, giustizia e imparzialità nei confronti delle donne.
  • Diritto di scelta: la donna ha diritto di scegliere e di recedere liberamente dal servizio scelto.
  • Continuità: garantire la regolarità e la continuità del servizio, riducendo il più possibile i disagi per le donne in caso di sospensione temporanea dello stesso; in caso di funzionamento irregolare o interruzione del servizio, si adottano misure volte ad arrecare alle ospiti il minor disagio possibile e garantire l’orientamento presso servizi alternativi.
  • Partecipazione: promuovere la partecipazione per migliorare l’erogazione dei servizi e la collaborazione delle donne. Per questo si garantisce l’accesso alle informazioni, considerando le osservazioni e i suggerimenti per i miglioramenti del servizio e rilevando periodicamente la valutazione della qualità perc L’utente ha diritto di accesso alle informazioni che vanno comunicate in modo chiaro e comprensibile, ricorrendo a procedure semplificate.
  • Efficienza ed efficacia: erogare i servizi in modo da garantire l’efficienza ed efficacia, valutando e confrontando attentamente: risorse impiegate e risultati raggiunti – risultati raggiunti ed obiettivi prestabiliti.

Obiettivi generali

Garantire alle donne maggiorenni e i loro figli, che subiscono situazioni di maltrattamento e violenza di genere: accoglienza; riservatezza; un servizio di qualità per l’accompagnamento della donna durante una fase estremamente delicata del suo percorso di vita.

Obiettivi operativi

  • Accogliere la domanda di aiuto delle donne vittime di violenza di genere, che necessitano di ospitalità.
  • Garantire un tempo e un luogo di accoglienza e ospitalità per la progettualità e il sostegno di nuclei monoparentali, composti da donne sole e o con figli minori, in uscita da situazioni di violenz
  • Supportare i percorsi individuali attraverso un’articolazione di consulenze garantite da un’apposita équipe di esperte che accompagnano alla definizione e concretizzazione del nuovo progetto di vita, strutturando interventi volti a definire percorsi di autonomia per l’inserimento sociale e lavorativo delle donne ospiti.
  • Sostenere la donna nella realizzazione del suo progetto di vita (formazione, ricerca del lavoro, raggiungimento di autonomia, ecc.)
  • Promuovere le relazioni familiari e genitoriali
  • Creare, all’interno della casa, un clima di tipo familiare e di sostegno reciproco tra le donne ospiti
  • Rispondere alle emergenze
Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome. & GeekyCube.