Let’s try!

Il progetto “LET’S TRY”è stato finanziato dalla Regione Campania, grazie a Fondi FSE e all’Avviso Pubblico “Scuola di Comunità”. La rete di partenariato è molto ampia ed include ben 11 partners, di cui 7 del Terzo Settore e 4 Istituti scolastici. La Demetra Soc. Coop. Soc. è capofila dell’intervento, e La Casa sulla Roccia è uno dei partner. Anche il territorio di intervento è ampio: comprende, infatti, Avellino, Mercogliano, Marcianise e Lauro.

Il progetto vuole, attraverso le varie attività poste in essere, rendere la scuola, punto di riferimento dell’intera comunità, e sostenere le famiglie che vivono condizioni di fragilità, contrastando la dispersione scolastica e promuovendo la cultura della legalità. Questo è ancora più necessario dopo la pandemia, viste le conseguenze legate al Covid-19.

Il progetto è stato realizzato, vista la situazione di emergenza legata al Covid-19, per lo più in modalità on line, grazie alla costante collaborazione con le scuole, nella persona dei Dirigenti Scolastici, dei docenti e degli animatori digitali. E nonostante la modalità a distanza, gli alunni hanno partecipato attivamente alle azioni.

Le azioni principali sono state:

a) Educazione alla legalità e supporto scolastico:

-A.1 Corsi di sensibilizzazione e prevenzione nelle 4 scuole della rete

-A.2 Percorsi didattici di apprendimento di 80 ore per scuola, suddivisisi per moduli da 20 ore cadauno, sulle seguenti tematiche: Dipendenze ed Educazione stradale; Contrasto di violenza di genere; Orientamento alle potenzialità individuali; Tecniche di comunicazione efficace di contrasto al bullismo.

-A.3 Corso di teatro integrato per gli utenti della Comunità terapeutico Villa Dora de La Casa sulla Roccia e per gli alunni dell’ISIS IPIA e dell’ISIS Nobile.

-A.4 Corso di avviamento allo sport per gli alunni dell’I.C. Mercogliano e dell’I.C. A. Moro.

 b) Sostegno alla genitorialità:

A Corso di Musicoterapia presso gli Istituti comprensivi della rete a favore dei genitori e degli alunni;

b Corso Yoga presso gli Istituti secondari si secondo grado della rete a favore dei genitori e degli alunni;

C Voucher economici per sostenere le attività di tipo sportivo ricreativo dei minori presi in carico,  attribuiti, attraverso la collaborazione delle scuole, alle famiglie che versano in condizione accertata di svantaggio.

c) Animazione territoriale

C.1 Spettacolo teatrale a favore della cittadinanza. Guada il nostro video spettacolo dal titolo: “Come mi vedi

C.2 Flash mob

C.3 Digital Storytelling sulla Legalità.