Il soffione

Il soffione

Le iniziale della nostra associazione sono state stilizzate intorno ad un fiore comune, il soffione, un’entità trasparente e leggera, attorno al suo nucleo si aggregano decine di... Avanti »

Progetto Uomo

Progetto Uomo

“Progetto Uomo”, linea-guida ispiratrice di tutte le nostre attività, pone al centro l’uomo, i suoi valori, la sua dignità, i suoi limiti, ma essenzialmente la sua ricerca... Avanti »

LiberaMente

LiberaMente

LiberaMente è il nostro giornale realizzato per consentire una migliore conoscenza delle attività e quale strumento di prevenzione e comunicazione. Avanti »

Il Volontariato

Il Volontariato

La Casa sulla Roccia è un’ Associazione di Volontariato che opera sul Territorio come centro di solidarietà dal 1985. È composta da un gruppo di soci volontari e da un’equipe di operatori che offrono quotidianamente il proprio contributo... Avanti »

La legalità

La legalità

In continuità con il nostro percorso che è quello di mettere la persona al centro della propria vita in modo da favorire una crescita consapevole e permettergli di compiere scelte di vita responsabili utilizzando strumenti e valori che lo aiutino a riassumere il controllo della propria esistenza, la legalità rappresenta quella pietra d’angolo su cui edificare il cambiamento. Avanti »

I Progetti

I Progetti

Il teatro sociale costituisce uno dei nostri progetti di reinserimento sociale e lavorativo per rimettere al centro delle collettività e dei percorsi educativi l’esperienza di una comunità solidale e di un cambiamento responsabile. Il teatro è un luogo privilegiato per affrontare creativamente il disagio. Nel teatro è possibile esprimersi, costruire socialità, dar voce e rappresentare vissuti, esperienze, desideri, pensieri, speranze, paure. Avanti »

 

Spettacolo teatrale “Exode”

spettacolo_77

Lo spettacolo teatrale ” Exode” è stato promosso il 23 Marzo presso il Teatro Carlo Gesualdo di Avellino. Gli attori esordienti dello spettacolo sono stati i ragazzi che risiedono nella comunità terapeutica “Villa Dora” e 2 ragazzi migranti sostenuti dalla

Seminario sulla Pasqua

17796259_1495972523760022_6830833132254909752_n

La scorsa settimana in Comunità si è tenuto il primo seminario di preparazione alla Pasqua. Un ragazzo – che ha terminato il percorso e che al momento gestisce delle aziende- ci ha parlato della propria esperienza di rinascita. Il suo

Si rialza il sipario

manifesto%20sera

Cresce l’emozione per l’annuale spettacolo teatrale di ” Casa sulla Roccia”; i ragazzi della comunità terapeutica ” Villa Dora” ci accompagneranno, attraverso le memorie dei viaggi migratori del passato fino ad arrivare ai flussi migratori per l’Italia dei nostri giorni,

Casa sulla Roccia, i migranti diventano attori: in scena al teatro Gesualdo

te

Il disagio sociale si può vincere anche con il teatro. E’ il messaggio che, da diversi anni, lancia il centro di solidarietà “La Casa sulla Roccia” di Avellino. Dal 2006, la struttura di San Tommaso ha inserito nelle attività della

Convenzione con la Magistratura

16830830_1446621575361784_6178268240094724576_n

La Casa sulla Roccia, con lo spirito solidale di sempre, ha sottoscritto una convenzione con la magistratura per ampliare i suoi interventi in presa in carico. Questa volta rivolge la sua attenzione a coloro che scelgono di riparare al reato

Referendum del 4 Dicembre.

1458286286033_referendum

In occasione del referendum costituzionale del 4 Dicembre martedì 29 Novembre 2016, si è svolto, presso la Comunità Terapeutica ‘VILLA DORA’ un seminario, tenuto dall’Onorevole Giuseppe De Mita che ci ha spiegato le ragioni del NO. L’On. Giuseppe De Mita,

Festa di Halloween a Villa Dora

foto1

In occasione della festività di Halloween la sera del 31 ottobre, presso la sede della Comunità terapeutica “VILLA DORA”, si è tenuta una casa aperta. Vale a dire la Comunità ha aperto le porte al gruppo dei giovani – che

Conferenza del Mezzogiorno

IMG-20161010-WA0003

Il 29 settembre presso l’Aula Magna della Facoltà di Biotecnologie dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, si è tenuta la Prima Conferenza del Mezzogiorno sul tema “Dipendenza e Globalizzazione: Le comunità e i Servizi Pubblici di fronte alle nuove

Conferenza Stampa : Apertura Casa Rifugio

bbcc6bde65fd6db1723624c945b64dc6

Tutto è pronto: la prima, nella provincia di Avellino, casa rifugio per donne vittime di violenza ha aperto le sue porte all’Irpinia e all’Italia. La struttura è stata intitolata alla giovanissima “Antonella Russo”, 23enne uccisa, nel 2007, a Solofra dall’ex

Villa Dora incontra i ragazzi di “Casa Accogliente”

casa aperta2

Giovedì 25 Agosto a Villa Dora abbiamo accolto la Comunità, che offre ospitalità agli immigrati, “Casa Accogliente” di Mercogliano. La giornata è iniziata con un cerchio di benvenuto. Ciascuno dei presenti si è presentato agli altri dicendo il proprio nome.

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome. & GeekyCube.